Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:23 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Emissioni di CO2: l'impatto di internet, cloud e streaming sul riscaldamento globale e come ci ingannano i big del web

Toscani in TV mercoledì 08 settembre 2021 ore 00:18

La giovane "Sintesi" sfiora la vittoria a Castrocaro

Bandito, Sintesi e Paola Perego

La diciassettenne versiliese, prima a pari merito, non vince per i voti della giuria. Settima Mirall di Vecchiano, ottava Federica Marinari di Cascina



CASTROCARO TERME (FORLÌ – CESENA) — Camilla Giorgia Bernabò in arte "Sintesi" non ha vinto "al fotofinish" ma la sua interpretazione sul palco di Castrocaro con la canzone "Astronauta" è stata apprezzatissima. Lo hanno confermato i voti ricevuti nella classifica generale espressi dai professionisti-esperti di Rai Radio 2 e dal pubblico attraverso gli ascolti in streaming sulla piattaforma TimMusic.

I voti per Sintesi, giovane talento musicale di Pietrasanta, sono stati infatti gli stessi del giovane collega Antonio Meleddu in arte Bandito, 19 anni di Sassari, che si è però aggiudicato il primo posto perchè, come da regolamento,  ha avuto il punteggio più alto della giuria nei singoli insieme a Simo Veludo.

In classica altre due Toscane: al sesto posto Greta Ciurlante in arte Mirall, 30 anni di Pisa (ma vive a Vecchiano) che ha cantato “Padre nostro” ed al settimo Federica Marinari, 27 anni di Pontedera, ma vive a Cascina, con il singolo “Dimenticato mai”. 

La 64esima edizione del “Festival di Castrocaro”, è andato in onda su Rai2 con la conduzione di Paola Perego e la partecipazione di Valeria Graci. i finalisti sono stati valutato da una giuria artistica composta da Ermal Meta, Margherita Vicario, Boosta dei Subsonica e Noemi. 

 Il Festival di Castrocaro è stato il primo talent della musica italiana che negli anni ha visto nascere grandi artisti come Eros Ramazzotti, Zucchero, Nek, Fiorella Mannoia e Laura Pausini

Bandito, vincitore dell'edizione 2021 sarà adesso ammesso di diritto all’Audizione dal vivo del 72° Festival della Canzone Italiana nella sezione “Sanremo Giovani”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Previsto un momento pubblico di raccoglimento e ricordo, per salutare la dottoressa e assessora comunale scomparsa a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità