QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10°12° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 febbraio 2019

Attualità lunedì 01 giugno 2015 ore 14:00

Vince Mazzeo, ma la sorpresa è Nardini

In provincia, il capolista ha conquistato 15 comuni. La candidata Gd ha vinto in 7, tanti quanti l'ex presidente Pieroni



PISA — Quindici, sette e sette. Questi i numeri dei comuni della provincia di Pisa conquistati dai tre candidati al consiglio regionale che hanno ricevuto le più alte percentuali.

I 37 comuni del pisano hanno incoronato il capolista Antonio Mazzeo, vincitore in ben 15 campanili.

La giovane candidata Gd Alessandra Nardini e l'ex presidente della Provincia Andrea Pieroni se ne sono aggiudicati 7 ciascuno

Stessa divisione equa, ma su 4 comuni, è toccata al consigliere uscente Ivan Ferrucci e all'ex segretario provinciale Pd Francesco Nocchi.

A Mazzeo vanno i comuni più grandi di Pisa, Cascina e San Giuliano Terme. Territori in cui fanno riflettere anche le percentuali raccolte da Lega Nord e Movimento 5 Stelle.

Il partito del Carroccio ha conquistato il 19% a Cascina e il 18% a Pisa. I grillini si sono fermati rispettivamente al 18,2% e al 17%. Nel capoluogo, la lista Sì Toscana a Sinistra ha superato di poco il 10,5%.

Nel complesso, in provincia di Pisa hanno votato 168184 persone, cioè il 50,46% degli aventi diritto.

Dei 37 comuni del pisano, in ben 15 ha vinto Mazzeo, in 7 ciascuno Nardini e Pieroni e in 4 ciascuno Nocchi e Ferrucci.  



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro