QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 8° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 14 novembre 2019

Spettacoli martedì 23 settembre 2014 ore 17:26

Un dialogo ironico con Steve Jobs

'Tutta Colpa di Steve' è il primo spettacolo del giovane comico Andrea Cappellini dello Zelig Lab di Livorno



POMARANCE — Dopo il debutto dello scorso luglio, l’attore comico di Pomarance Andrea Cappellini e il regista Marco Vicari torneranno a calcare il palcoscenico di MixArt di Pisa all’interno del palinsesto di 'Aspettando l’Internet Festival'. Lo spettacolo satirico 'Tutta Colpa di Steve' andrà in scena per la seconda volta sabato 4 ottobre alle 21,30 al centro MixArt.
La prima del 10 luglio a Pisa è stata un successo: sala piena, ottimi giudizi e tanta soddisfazione per il comico del paese della Val di Cecina che è approdato allo Zelig Lab di Livorno e sta riscuotendo sempre maggior successo.
"Ringrazio Marco Vicari per l'aiuto in scrittura - dice Cappellini - i Testudo per la parte audio, grafica e video ed il Mixart per avermi dato fiducia". "Spero di fare altre repliche in giro per la Toscana - aggiunge - e chissà forse anche fuori regione perché qualcosa si sta muovendo". Il comico della porta accanto, che tutti a Pomarance conoscono come Cappe, adesso è in attesa che riprenda lo Zelig Lab di Livorno, ma intanto sta lavorando ad altri personaggi e ad altre gag da poter presentare a partire dal 16 ottobre al teatro Cral Eni, insieme agli amici di Zelig Livorno.
'Tutta colpa di Steve’, il primo spettacolo del giovane attore pomarancino, è un monologo comico di Andrea Cappellini e Marco Vicari, con la regia di Marco Vicari.  E' un ironico dialogo tra un giovane ventenne italiano e uno dei geni del ventesimo secolo: Steve Jobs. Comicità intelligente da non perdere.



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Politica