Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:15 METEO:PISA18°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ruggero Tita e Caterina Banti: ecco come si allenano i due d'oro della vela

Attualità martedì 21 marzo 2017 ore 12:00

La Torre in alabastro alla conquista di Dubai

La grande opera volterrana è stata inaugurata nella città degli Emirati Arabi. Presente il vicesindaco Riccardo Fedeli



VOLTERRA — E' atterrata, è stata rimontata dagli esperti artigiani e ora la Torre di Pisa in alabastro volterrano è in esposizione a Dubai.

La scultura, tre metri di altezza per una tonnellata di alabastro e 25mila tasselli, dopo l’esposizione a Mosca, San Francisco, Pisa e Tokyo è stata spedita negli Emirati Arabi. La copia del celebre campanile del Duomo di Pisa, farà bella mostra di sé fino al 27 aprile 2017 presso il Meydan Hotel di Dubai, con vista panoramica sul prestigioso Meydan Racecourse.

Al taglio del nastro avvenuto lunedì scorso era presente anche il vicesindaco Riccardo Fedeli, il direttore di Toscana Promozione Turistica Alberto Peruzzini, Mohammed Essa Al Adhab General Manager del Dubai Equestrian Club e Gianluca Laliscia CEO & Chairman di sistemaeventi.it.

Il progetto La Torre di Pisa in Giappone e negli Emirati Arabi è stato pensato e sostenuto da Toscana Promozione Turistica, Camera di Commercio di Pisa, Comune di Pisa e Comune di Volterra.

"Portare il monumento simbolo della città e dell’Italia a Dubai, insieme ad una serie di iniziative di business dedicate al turismo, rappresenta un’occasione per farsi conoscere ed apprezzare anche negli Emirati - ha commentato Valter Tamburini, Presidente della Camera di Commercio di Pisa -. L’operazione, quella di promuovere il territorio pisano e toscano assieme alla Regione e agli Enti locali, ci rende particolarmente soddisfatti, perché rappresenta un’ulteriore occasione per parlare del prodotto turistico Terre di Pisa: un impegno che, assieme alle imprese e alle istituzioni, vogliamo portare fino in fondo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella frazione di Agnana. Due persone di 32 e 50 anni sono state trasportate all'ospedale di Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità