QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°22° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 25 maggio 2019

Politica lunedì 20 ottobre 2014 ore 16:15

Cinque miliardi e mezzo per la provincia di Pisa

Ivan Ferrucci

Ivan Ferrucci presenta il resoconto di 4 anni di legislatura: "La Regione ha stanziato 4,9 milioni in favore della sanità pubblica"



PISA — "Ammontano a quasi 5 miliardi e mezzo le risorse stanziate dalla Regione per la provincia di Pisa nel corso dell'ultima legislatura e di questi più di 4,9 hanno finanziato il campo della sanità". A dirlo è il capogruppo del Pd toscano Ivan Ferrucci, che sottolinea: "Tra gli altri  settori che sono stati coinvolti nell'intervento ci sono lo sviluppo economico, la tutela dell'ambiente, la cultura e l'istruzione".

Secondo i dati, che fanno riferimento agli ultimi 4 anni di amministrazione regionale, 11 milioni di euro sarebbero andati a favore dello sviluppo economico, in particolare in aiuti alle imprese e alle infrastrutture.

"Nell'arco della legislatura - precisa Ferrucci - sono stati finanziati 14 progetti rivolti a infrastrutture di vario genere, dal sociale, all'istruzione, fino alla cultura ".

Il settore dell'innovazione e dell'imprenditorialità avrebbe visto andare in porto il finanziamento di 106 progetti per un costo complessivo di 73,7 milioni, mentre ammonterebbero a più di 4,977 miliardi le risorse allocate dalla Regione per la sanità pisana, con interventi sia sul funzionamento dei servizi che nel campo dell'assistenza e della prevenzione. Di questi finanziamenti, 200 milioni sarebbero stati riservati all'Azienda ospedaliero-universitaria pisana e dovrebbero consentire il completo trasferimento della struttura dal Santa Chiara a Cisanello.

Per quanto riguarda ambiente e territorio, tra il 2010 e il 2014 sarebbero stati investiti nella Provincia più di 33,405 milioni di euro: "Tale cifra -commenta il capogruppo Pd- ha consentito interventi per il rifacimento di strade, per la difesa del suolo e dell'ambiente e per le infrastrutture idrauliche del Valdarno e dell'area pisana. In particolare -prosegue Ferrucci- 9,3 milioni sono stati impegnati per la manutenzione delle strade regionali del territorio pisano e 7 milioni per la manutenzione del tratto pisano della Fipili".

Gli investimenti hanno infine riguardato anche il settore della cultura, con quasi 13 milioni di euro stanziati.  A questi si aggiungerebbero 16,1 milioni andati a finanziare 5 progetti in ambito Piuss (restauro delle mura cittadine, recupero di aree per il Museo delle navi, riqualificazione di piazza dei Cavalieri e del giardino Scotto).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità