Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA-1°6°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Cronaca giovedì 22 maggio 2014 ore 17:30

A Scuola medica per parlare di malattie vascolari

Marco Rossi

Medici da tutta Italia saranno all'Aoup per seguire un corso di aggiornamento



PISA — L’Azienda ospedaliero-universitaria pisana ospiterà il corso nazionale di aggiornamento in malattie vascolari, arteriose e venose della Società italiana di angiologia e patologia vascolare. Per l’occasione verrà anche presentato un nuovo percorso di assistenza per i pazienti affetti da trombosi venosa profonda.

L’appuntamento è per il 23 e il 24 maggio nell'aula magna della Scuola medica, dalle 8,30 in poi.

Il corso sarà presieduto da Marco Rossi del dipartimento di Medicina clinica e sperimentale.

Il corso ha l’obiettivo di offrire un aggiornamento su arteriopatia, trombosi e altre patologie che coinvolgono gli arti inferiori.

Sarà anche presentato in anteprima un percorso assistenziale, messo a punto dalla Siapav che, rivolto ai pazienti con trombosi venosa profonda, ha lo scopo di migliorare i tempi della diagnosi e la qualità delle cure.

Parteciperanno all’evento molti professionisti dell'Aoup, tra i quali Mauro Ferrari, Carlo Palombo, Gino Santoro, Alberto Balbarini e Fabrizio Gemmi, e molti professionisti provenienti da tutta Italia: Adriana Visonà dell’ospedale di Castefranco Veneto e presidente della Siapav, Giuseppe Maria Andreozzi, Antonio Colantuoni dell’università Federico II di Napoli e presidente della Società italiana di emoreologia clinica e microcircolazione e Gregorio Caimi dell’università di Palermo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Spaccio di droga e furti sono i reati per i quali sono stati denunciati tre ragazzi appena maggiorenni che avrebbero avuto anche una base logistica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità