comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 26 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il senatore Cangini: «Io un costruttore nel Conte ter? Una bufala messa in giro da Casalino»

Cronaca mercoledì 16 settembre 2015 ore 11:52

Affonda barca, fuoriuscita di gasolio in Arno

Cabinato di 16 metri affonda nel fiume all'altezza di Viale D'annunzio: intervento di Arpat, Labromare e Capitaneria per limitare inquinamento



PISA — Uno sversamento di gasolio nel fiume Arno, in prossimità della foce e da qui in mare. E' la conseguenza di quanto avvenuto a causa dell'affondamento di un natante che era ormeggiato su Viale D'Annunzio.

Il carburante a bordo ( c'erano 800 litri di gasolio nei serbatoi ) è stato infatti rilasciato dopo che la barca si è inclinata su un fianco e non è stato possibile raddrizzarla né con una gru, né con palloni gonfiabili.

Sul posto l'Arpat e la ditta Labromare, che ha sistemato alcune panne assorbenti per limitare lo sversamento, data l'impossibilità di svuotare i serbatoi.

Nelle ore successive una estesa macchia di gasolio è stata notata alla foce dell'Arno e dell'effetto dell'inquinamento ambientale sono stati interessati Carabinieri, Provincia, Capitaneria di Porto, affinché si proceda celermente verso la messa in sicurezza del natante affondato.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Politica