Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Cronaca mercoledì 16 settembre 2015 ore 11:52

Affonda barca, fuoriuscita di gasolio in Arno

Cabinato di 16 metri affonda nel fiume all'altezza di Viale D'annunzio: intervento di Arpat, Labromare e Capitaneria per limitare inquinamento



PISA — Uno sversamento di gasolio nel fiume Arno, in prossimità della foce e da qui in mare. E' la conseguenza di quanto avvenuto a causa dell'affondamento di un natante che era ormeggiato su Viale D'Annunzio.

Il carburante a bordo ( c'erano 800 litri di gasolio nei serbatoi ) è stato infatti rilasciato dopo che la barca si è inclinata su un fianco e non è stato possibile raddrizzarla né con una gru, né con palloni gonfiabili.

Sul posto l'Arpat e la ditta Labromare, che ha sistemato alcune panne assorbenti per limitare lo sversamento, data l'impossibilità di svuotare i serbatoi.

Nelle ore successive una estesa macchia di gasolio è stata notata alla foce dell'Arno e dell'effetto dell'inquinamento ambientale sono stati interessati Carabinieri, Provincia, Capitaneria di Porto, affinché si proceda celermente verso la messa in sicurezza del natante affondato.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La provincia di Pisa, nelle ultime 24 ore, registra quasi cento nuove positività al coronavirus. Il dettaglio per Comune di residenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca