Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Attualità giovedì 17 luglio 2014 ore 12:09

Aoup e università in lutto, è morto Campa

Il professore era stato, tra l'altro, direttore del laboratorio di Microbiologia e illustre docente dell'ateneo di Pisa



PISA — Azienda ospedaliero universitaria pisana e Università in lutto. Dopo una breve malattia, è scomparso a 71 anni Mario Campa, ex direttore del Dipartimento di Medicina di laboratorio nonché dell’Unità operativa di Microbiologia dell’Aoup, incarichi che aveva lasciato nel 2013, con la messa a riposo per raggiunti limiti di età. Campa lascia un profondo vuoto nel mondo accademico e in tutto l’ospedale.

Professore ordinario di Microbiologia, nel 2003 era stato insignito dell’Ordine del Cherubino, massima onorificenza che l’Università di Pisa riconosce ai suoi docenti più illustri e quest’anno era stato nominato anche professore emerito dell’ateneo pisano. 

Era delegato del rettore alle funzioni di indirizzo, coordinamento e monitoraggio relativamente alle attività didattiche e formative post laurea, nonché ad altri aspetti normativi e regolamentari dell’area medica. 

Pugliese di nascita, si era laureato in Medicina e Chirurgia a Pisa e si era specializzato in Microbiologia nell’ateneo torinese. Lunga la sua carriera accademica, con direzioni di corsi di laurea, di master e scuole di specializzazione, così come intensa è stata l’attività assistenziale svolta in ospedale. Fra le linee di ricerca perseguite negli anni, sia in ambito nazionale sia europeo (è stato autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche), lo studio dell’interazione di agenti infettivi con i sistemi di difesa dell’ospite.

Campa è stato preside della Facoltà pisana di Medicina e Chirurgia dal novembre 1994 all'ottobre 2002. Dalla sua istituzione e fino al 2006, è stato membro dell'Osservatorio Nazionale per la formazione medico-specialistica del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca.

La salma di Mario Campa è esposta da questa mattina alle 11 alla Misericordia di via Pietrasantina e che i funerali si terranno domani alle 16,30 nella chiesa della Misericordia del cimitero di via Pietrasantina.

Cordoglio lo ha espresso anche Paolo Fontanelli. "Sono colpito - ha detto il parlamentare Pd - per la prematura scomparsa di Mario Campa. Grazie alla sua lunga e premiata carriera ha contribuito notevolmente a valorizzare il campo ospedaliero-universitario rendendo la nostra città un polo di riferimento della medicina". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con 26 nuovi casi in 24 ore, l'ultimo monitoraggio concorda con i numeri emersi negli ultimi giorni in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca