Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:34 METEO:PISA18°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 18 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, bimbo caduto dal balcone: fiori sul marciapiede della caduta

Cronaca venerdì 04 luglio 2014 ore 12:26

Arrestato tre volte in una settimana, evaso 10 volte in pochi mesi

Al ragazzo doveva essere applicato il braccialetto elettronico ma non era disponibile. Il carabiniere che lo arresta domenica lo incontra anche martedì



CRESPINA LORENZANA — In pochi mesi è evaso dai domiciliari per ben 10 volte. Al ragazzo di 25 anni, straniero, non deve essere proprio chiaro che non è libero, pur se fuori dal carcere. 

Così, per la terza volta in una sola settimana, i carabinieri della compagnia di Pisa lo hanno arrestato.

Spesso, secondo i carabinieri, il 25enne li attendeva nella casa in cui era ristretto, a Cenaia, ma poi si allontanava verso Pisa o Pontedera, dove domenica lo hanno trovato di nuovo. 

Celebrata la direttissima, grazie alla nuova riforma “svuota carceri”, il giudice non ha potuto assegnare la custodia in carcere e ha rimandato il ragazzo ai domiciliari, questa volta con il braccialetto elettronico. Lo stesso carabinieri, lo ha visto in giro, però, anche martedì, nonostante il nuovo provvedimento e nonostante il braccialetto.

Pur libero dal servizio, arresta nuovamente il cittadino marocchino che viene riportato ai domiciliari per una nuova direttissima il giorno successivo, a circa 48 ore dall’altra. Nuovamente condannato per evasione, dopo il processo viene riaccompagnato ai domiciliari: il braccialetto non era stato messo per indisponibilità temporanea.
Stamattina, durante un nuovo controllo presso la stazione ferroviaria di Pisa, è stato arrestato per la terza volta in meno di una settimana: sarà nuovamente accompagnato a Cenaia dove questa volta dovrebbe essergli finalmente applicato il braccialetto elettronico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratta di un sito studiato da decenni, la Grotta del Leone, dove da pochi giorni è iniziata la sesta compagna di scavi archeologici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca