QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°23° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 22 aprile 2019

Attualità giovedì 06 ottobre 2016 ore 17:40

Autostrada, stop al pedaggio tra Pisa e Livorno

Il sindaco Filippeschi sostiene la mozione. Dal 3 ottobre l’Aurelia a Tombolo è chiusa per lavori al ponte sulla ferrovia



PISA — Aprire il più celermente possibile un tavolo di confronto con Anas, Salt ed il Ministero competente, al fine di valutare la sospensione del pedaggio autostradale fra Pisa e Livorno nel tratto di viabilità alternativa individuato per far fronte alla chiusura dell’Aurelia e accelerare il più possibile i lavori affinché la viabilità ordinaria venga ripristinata anche prima rispetto alla data annunciata da Anas (23 dicembre). E’ quanto chiedono alla giunta i consiglieri del Pd Francesco Gazzetti e Antonio Mazzeo che hanno appena depositato una mozione con l’obiettivo di ridurre al massimo i disagi connessi alla chiusura dell’Aurelia per i lavori di consolidamento del ponte Tombolo.

“Il tratto di strada interessato dai lavori - spiegano i consiglieri Gazzetti e Mazzeo- è un collegamento essenziale fra Livorno e Pisa, attraversato tutti i giorni da migliaia di pendolari che lo utilizzano per andare all’università o al lavoro. Già in assenza di lavori i rallentamenti sono all’ordine del giorno, ma dal 3 ottobre, giorno della chiusura del tratto in località Tombolo, la situazione si è aggravata con la formazione di grandi ingorghi in corrispondenza dei percorsi di viabilità alternativa, determinando tempi di percorrenza di quasi un’ora per la tratta Pisa-Livorno”.

I consiglieri ricordano anche l’ulteriore allungamento della data di termine dei lavori, che dal 16 dicembre è stata spostata al 23 secondo quanto stabilito nell’ultima riunione tecnica che si è svolta presso la prefettura di Pisa. “Visto che l’Aurelia – aggiungono Gazzetti e Mazzeo - è la principale arteria di scorrimento veloce, è fondamentale provvedere quanto prima a minimizzare i tempi di chiusura della statale, anche attraverso la concertazione fra Anas ed enti locali interessati. Detto questo - concludono Mazzeo e Gazzetti-  ci impegneremo anche ad individuare ogni possibile soluzione alternativa che consenta una più agevole viabilità , compatibilmente con il completamento dei lavori”.

"La mozione è ben motivata e molto utile – il sindaco di Pisa Marco Filippeschi interviene per sostenere la richiesta di sospensione del pedaggio autostradale tra Pisa e Livorno durante il periodo di chiusura dell’Aurelia a Tombolo per i lavori al ponte sulla ferrovia - La soluzione è possibile. Le istituzioni, a tutti i livelli, dai comuni al parlamento, possono unirsi nella richiesta a Salt e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, confidare in un rapido accoglimento della proposta e nella durata più breve dei lavori. Se l'Anas avesse gestito diversamente il suo percorso avremmo avuto il tempo per alleggerire i disagi ai cittadini perseguendo in anticipo soluzioni adeguate".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cultura