QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 20 febbraio 2019

Politica giovedì 07 agosto 2014 ore 10:30

Bike sharing, una postazione in via Scornigiana

La richiesta all'amministrazione del consigliere Dell'Omodarme



PISA — "Ho scritto al sindaco e agli assessori competenti perché si riesca a dare priorità al progetto per la realizzazione di una nuova postazione di bike sharing proprio dove si conclude la nuova pista ciclabile in via Scornigiana".

Lo fa sapere il consigliere comunale Pd Juri Dell’'Omodarme, a pochi giorni dalla conclusione dei lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile che collegherà il centro di Ospedaletto alla zona artigianale di via Scornigiana.

"Un'opera - spiega il consigliere - realizzata grazie ai finanziamenti che il Comune di Pisa ha saputo intercettare dalla Regione Toscana cofinanziando il progetto per la riqualificazione della zona artigianale e industriale di Ospedaletto, che prevede l'’asfaltatura di strade, nuove illuminazioni pubbliche, la realizzazione di nuove piste ciclabili in sede protetta e molto altro. Oggi si compie un importante passo avanti verso la mobilità dolce, un risultato molto atteso a cui ho cercato di contribuire con il mio impegno prima come presidente del Ctp3 e oggi come consigliere comunale, questo rappresenta una risposta ai tanti percorsi partecipativi che sono stati fatti in passato nelle varie assemblee pubbliche nel quartiere assieme ai cittadini, che a più riprese hanno sollecitato l'’amministrazione comunale per la realizzazione di nuovi percorsi pedonali e ciclabili protetti per ridurre i rischi derivanti dall’'alto traffico soprattutto concentrato nelle due arterie di accesso in città via Gronchi e via Emilia e per collegare in sicurezza i quartieri periferici della città al centro storico".

"Via Scornigiana - aggiunge - è diventata un snodo per la mobilità urbana, con la nuova fermata dell’'autobus, la possibilità di numerosi parcheggi gratuiti presenti e la nuova realizzazione della pista ciclabile, assieme alle numerose attive produttive e servizi presenti. Per questo ho chiesto all'’amministrazione di poter dare priorità alla realizzazione di una postazione di bike sharing “CicloPI” proprio in questa zona".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca