Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PISA16°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Attualità sabato 01 gennaio 2022 ore 15:39

Calci approva il bilancio e guarda al futuro

Il sindaco Massimiliano Ghimenti

Il Comune illustra i contenuti del bilancio di previsione 2022-2024 approvato nei giorni scorsi: "Si guarda al futuro senza toccare la leva fiscale"



CALCI — Il Comune di Calci ha approvato, martedì scorso, entro i termini il bilancio di previsione 2022-2024 e guarda al futuro senza toccare la leva fiscale.

"Il tutto - si legge in una una nota dell'ente- è stato reso possibile da una manovra di 150mila euro non scontata, specie a due anni dall’inizio della pandemia, frutto anche di un’attenta e oculata gestione delle risorse. Tra queste oltre 40mila euro, grazie alla scelta effettuata dall’amministrazione comunale, saranno destinate alla gestione della pandemia per affrontare le necessità correlate al Covid-19 che si presenteranno nel corso del nuovo anno"

Mantenuti gli investimenti nei campi del sociale, servizi socio-sanitari, istruzione, difficoltà abitative e associazionismo. Alcune risorse saranno poi destinate al miglioramento dell’offerta culturale, specie in chiave turistica. Non viene introdotta la tassa di soggiorno per "Non colpire un settore già fortemente vessato dalle conseguenze economiche provocate dalla pandemia".

Previste anche risorse per la manutenzione ordinaria e straordinaria del territorio. "Particolare attenzione  - sottolinea l'ente- sarà dedicata alle criticità delle frazioni collinari quali Castelmaggiore, Montemagno e San Lorenzo, si procederà con un ulteriore lotto di asfaltature sul territorio senza considerare che sono già previsti ulteriori investimenti che saranno messi a segno sulla base di effettive entrate di oneri di urbanizzazione. Inoltre sono già certi per il 2022 interventi di prevenzione antincendio diffusi in varie zone del territorio e un nuovo laghetto (con più facile pescaggio per gli elicotteri rispetto al precedente) in località Taneta che rafforzerà la protezione del Monte Pisano".

“Grazie al voto della maggioranza in Consiglio comunale abbiamo potuto approvare un bilancio stabile e sano che, grazie alla nostra amministrazione, ha fortemente ridotto la quota di oneri di urbanizzazione necessaria per finanziare la spesa corrente – commenta il sindaco Massimiliano Ghimenti -. L’indebitamento del nostro Comune è ben al di sotto dei limiti di legge in quanto ci troviamo sotto l’ 1% rispetto al 10% previsto dalle norme. La nostra amministrazione nel 2024 lascerà la quota di ammortamento dei mutui – già comprendendo i costi da sostenersi per la realizzazione della nuova scuola media il cui cantiere partirà all’inizio del 2022 - con un abbassamento di 200mila euro ogni anno rispetto al 2014, anno in cui ci siamo insediati la prima volta. E’ un bilancio salubre perché consente di mantenere le nostre priorità assolute, in primis il sociale perché per noi non lasciare indietro nessuno è una ferma volontà, garantisce investimenti e, in caso di bisogno, abbiamo lasciato un ampio margine di possibilità di attingere a nuove risorse anche attraverso mutui. Un’operazione che è stata possibile grazie ad una minuziosa manovra di spesa, ad una politica parsimoniosa sull’indebitamento e ad un lavoro straordinario degli uffici comunali – in particolare del settore 1 – che, di concerto, hanno permesso l’approvazione di un bilancio capace di guardare al futuro per continuare a realizzare il nostro programma di mandato”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia amministrativa sanziona un club del litorale, contestando diverse violazioni. Il Comune diffida dall'attività di pubblico spettacolo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cultura

Attualità