Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:15 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 10 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Rubavano nella mensa dell'ospedale: il bottino da 24mila euro in appena due mesi

Attualità mercoledì 07 aprile 2021 ore 08:00

I calcesani amano l'Acqua Buona

Il fontanello di Acque a Calci

I numeri del fontanello di "Acqua ad Alta Qualità": 725 mila litri di acqua erogati e 19,3 tonnellate di plastica non consumate nel 2020



CALCI — Ben 725mila litri di acqua ad alta qualità ed evitato il consumo di 19,3 tonnellate di plastica per un risparmio di circa 152mila euro per le famiglie. Sono i numeri prodotti nel corso del 2020 dal fontanello di Calci che, nonostante l’anno complesso caratterizzato dalla pandemia da Covid-19, ha confermato un’ottima – e ormai abituale - pratica dei calcesani e la bontà della scelta perseguita dal Comune di Calci e da Acque Spa che ha dimostrato la propria utilità anche in un anno caratterizzato da varie misure di lockdown. Infatti si è registrato un aumento dei metri cubi d’acqua prelevati nel 2020 rispetto agli anni precedenti.

“Questi numeri confermano, oltre all’innegabile risparmio, che dobbiamo continuare su questa strada promuovendo la cultura del rispetto dell'ambiente, e con essa, i comportamenti virtuosi, a partire dalle nostre scuole" ha commentato l’assessore all’ambiente Stefano Tordella.

"Per la nostra amministrazione l'impegno per la salvaguardia dell’ambiente è una assoluta priorità di mandato – ha aggiunto il sindaco Massimiliano Ghimenti -. I cittadini hanno accolto con entusiasmo, fin dal primo giorno dell’installazione, il fontanello e, soprattutto, la cultura del rispetto nei confronti della risorsa idrica e dell’ambiente in generale. I fontanelli permettono di ridurre in modo consistente il conferimento della plastica nel ciclo dei rifiuti urbani e le emissioni degli inquinanti legati alla produzione e al trasporto delle bottiglie. Ringrazio Acque Spa per la costante collaborazione e per aver innescato anche sul nostro territorio questo consapevole, virtuoso percorso”.

L'amministrazione ricorda che, al momento, per evitare la creazione di assembramenti e la vicinanza fisica tra persone, al fontanello di Calci è in funzione un solo erogatore. Restano valide, ovviamente, tutte le indicazioni sulle precauzioni nell'utilizzo, indicate anche durante il lockdown: rispettare la distanza di sicurezza di almeno 1 metro dalle altre persone; non accostare la bocca e non toccare con le mani gli erogatori; non portare i contenitori utilizzati a contatto con gli erogatori e la sanificazione delle mani prima e dopo le operazioni.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per i soccorsi è stato richiesto l'intervento dell'eliambulanza Pegaso. L'incidente attorno alle 11,30 in via Poggiberna, nei pressi di Pomaia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca