Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA19°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Leonardo Del Vecchio, la moglie: «Questa azienda è la sua creatura, i dipendenti i suoi figli»

Attualità giovedì 19 maggio 2022 ore 15:30

Monte Pisano, telecamere puntate sui boschi

In vista della campagna anti-incendi boschivi 2022, visita dei vertici provinciali dei vigili del fuoco al Centro intercomunale di protezione civile



CALCI — Questa mattina il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Pisa, Nicola Ciannelli, e il responsabile dell'area soccorso Marco Frittella, hanno visitato le strutture operative di protezione civile del Comune di Calci e del Centro intercomunale di protezione civile Montepisano del quale fanno parte, oltre al Comune della Valgraziosa, anche i Comuni di Buti e Vicopisano. 

Guidata dal sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti, dall’assessore alla protezione civile Giovanni Sandroni e dal responsabile tecnico del Centro, la geologa Silvia Lorenzoni, la visita è stata anche utile e propedeutica in vista della ormai imminente campagna anti-incendi boschivi 2022

"Tra i punti principali dell’incontro - hanno riferito dall'amministrazione calcesana - lo scambio d'informazioni reciproche inerenti le principali procedure operative in caso di calamità e l’illustrazione ai due ingegneri delle strutture nonché delle dotazioni strumentali, tecniche, informatiche e comunicative in dotazione alla Sala Operativa. Questa visita è stata anche l’occasione per mostrare al Comandante provinciale dei vigili del fuoco il sistema di telecamere per la gestione delle emergenze denominato Gli occhi del Bosco, strumento indispensabile e migliorativo per concentrare le forze e le sinergie su tutto il vasto territorio in caso di evento calamitoso".

"Una visita gradita e molto importante non solo per Calci ma per tutto il Monte Pisano - hanno commentato gli amministratori comunali -. La sinergia e la collaborazione con tutte le strutture operative - e in particolare con i Vigili del Fuoco - sono la base e la priorità per garantire una risposta emergenziale adeguata che, come abbiamo visto nel drammatico incendio del 2018, può salvare vite umane. Siamo molto soddisfatti di aver ricevuto l'apprezzamento del comandante provinciale e del responsabile dell’area soccorso che non hanno mancato di sottolineare il loro plauso – sia in termini strutturali che organizzativi – alla vista di comuni relativamente piccoli come i nostri che, in questi anni, hanno saputo investire e destinare risorse importanti per la creazione di strutture adeguate alla difesa dei cittadini e dei loro beni in caso di calamità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le operazioni di bonifica lungo la Sp2 Vicarese, dopo lo sversamento di ieri, non sono andate a buon fine. Subito in giornata i lavori di asfaltatura
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Attualità