QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 23°24° 
Domani 18°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 luglio 2019

Attualità domenica 18 novembre 2018 ore 07:00

“Amici per l'Africa” grande successo della cena

La scuola di Kingria

In attesa della partenza del gruppo per il Burkina Faso, oltre 160 persone presenti al tradizionale appuntamento annuale d'autunno a S.Sisto al Pino



CASCINA — Come ogni anno, la locale onlus “Amici per l'Africa” ha organizzato una cena autunnale nei locali del circolo di San Sisto al Pino per la raccolta fondi da indirizzare ai vari progetti che l'associazione, con venti anni di attività alle spalle, gestisce in alcuni villaggi del Burkina Faso, uno degli stati più poveri dell'Africa.

Quest'anno i progetti che saranno finanziati riguarderanno in primo luogo il sostegno alla mensa dei bimbi poveri del villaggio di Tampuy, gestito da suor Sabina. La mensa riesce a fornire un pasto completo, che spesso è anche l'unico della giornata, a duecentocinquanta bambini della scuola locale con soli 30 centesimi ciascuno al prezzo delle materie prime locali.

Il secondo progetto invece riguarderà le spese mediche dei bambini della vicina scuola di Kingria, che lo scorso anno hanno potuto avere accesso a delle visite mediche grazie al contributo della onlus cascinese. Molti di essi sono affetti da malattie che richiedono spese sanitarie troppo onerose per le famiglie, possibili grazie ai contributi dell'associazione.

“Il progetto dello scorso anno – ha dichiarato commosso Gianfranco Liut, presidente dell'associazione - ha permesso a Ouleni Zongo, un bambino burkinabè affetto da morbo di Crouzon, di essere curato e operato all'ospedale Meyer di Firenze e di tornare guarito a casa, dove non aveva nessuna speranza, nessuna prospettiva nonostante la tenera età. È stato il progetto più bello di tutta la vita della nostra associazione, non lo dimenticherò mai”.

Durante la cena sono intervenute alcuni soci della onlus con i racconti della loro esperienza durante la visita annuale alle popolazioni interessate dai progetti.

A fine serata sono stati raccolti 1700 euro, che raggiungeranno i villaggi burkinabè per mano del presidente e dei volontari che voleranno nello stato africano a fine anno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport