comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:57 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Politica sabato 04 luglio 2020 ore 17:30

La campagna elettorale entra nel vivo

La cena di ieri sera promossa da Cascina Otre

Via alle presentazioni di liste e candidati. Il primo a rompere gli indugi è Masi, seguiranno Cosentini e Betti. Incognita Rollo, attendendo Poli



CASCINA — Ieri sera, al circolo Arci di Casciavola, si è svolta una cena promossa da Cascina Oltre, che da tempo ha scelto Cristiano Masi come candidato sindaco per le elezioni comunali di settembre. Sembra dunque essere sfumato definitivamente un accordo con la coalizione di centrosinistra, che già ha puntato sulla candidatura di Michelangelo Betti (Pd): Cascina Oltre ha chiesto le primarie ma nel centrosinistra non sono ritenute opportune, visto il lungo lavoro fatto per mettere assieme la coalizione, sui temi chiave e attorno alla figura di Betti.

Al momento il candidato del centrosinistra Betti può contare sull'appoggio di cinque liste: oltre al Partito democratico, il sostegno è già garantito da Cascina bene comune, Volt, Verdi e Per Voi. A questi potrebbero presto aggiungersene altre due: Italia dei valori, che già ha annunciato che sosterrà Eugenio Giani a livello regionale, e Italia Viva. Il tempo ancora c'è, perché Betti ha calendarizzato la presentazione ufficiale della coalizione per sabato 11 luglio.

Sul fronte del centrodestra l'unica incognita riguarda la candidatura o meno di Dario Rollo, l'attuale sindaco facente funzioni - dopo l'elezione all'europarlamento della sindaca eletta, Susanna Ceccardi -, che potrebbe scendere in campo con una propria lista civica. Una mossa che andrebbe a incidere sulla corsa a sindaco dell'assessore Leonardo Cosentini (Fdi), sostenuto da Lega Salvini Premier, Fratelli d'Italia, Forza Italia e lista "Leonardo Cosentini sindaco". Quest'ultima sarà ufficialmente presentata lunedì 6 luglio.

Il Movimento 5 Stelle, infine, si è detto pronto a sostenere Fabio Poli, candidato dal Partito socialista italiano - lista "Lavoro, Sviluppo, Ambiente" - una volta sfumato l'accordo con il Pd. Un'alleanza piuttosto atipica e in costruzione, visto che ancora non si segnalano appuntamenti di campagna elettorale. Nella coalizione a sostegno di Poli anche la lista di sinistra "Alternativa per Cascina" di Mario Minuti.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Sport

Cronaca