Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Cronaca giovedì 26 ottobre 2023 ore 19:10

Due arresti dopo la rapina in tabaccheria

Misure cautelari per i presunti autori di una rapina con coltello avvenuta a Titignano. Il colpo e poi la fuga un bottino di 3000 euro



CASCINA — A poco più di un mese dalla rapina con coltello messa a segno in una tabaccheria sulla Tosco-romagnola a Titignano, i carabinieri hanno dato esecuzione ad una misura cautelare nei confronti di un 30enne e di una 37enne, ritenuti responsabili del reato di rapina aggravata in concorso e porto abusivo di armi. 

Il fatto risale al 18 Settembre quando, verso le 19,30 un uomo incappucciato e con il volto coperto da una maschera ha assalito il titolare dell'attività per poi fuggire con un bottino di circa 3000 euro, tra contante e gratta e vinci. Due minuti di terrore (questo il tempo impiegato dal rapinatore per compiere la rapina, come immortalato dalle immagini della videosorveglianza interna) dopo i quali l'uomo incappucciato si è dato alla fuga raggiungendo un'auto che lo aspettava col motore già acceso e condotto dalla complice che faceva da palo.

Nella breve colluttazione con il rapinatore, il gestore della tabaccheria ha riportato una ferita alla spalla, curata da personale sanitario intervenuto sul posto. 

Le indagini condotte dai militari dell’arma di Navacchio, attraverso l’analisi di numerosi filmati della videosorveglianza, sia cittadina che di privati, l'ascolto di testimoni, gli accertamenti tecnici e i numerosi servizi effettuati sul territorio, hanno permesso di ricostruire quanto accaduto.

Nei giorni scorsi, il gip del Tribunale di Pisa ha emesso l'ordinanza di applicazione della misura cautelare. L’uomo, già pregiudicato per reati della stessa specie, è stato accompagnato nel carcere Don Bosco, mentre la donna, incensurata, si trova ora agli arresti domiciliari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme hanno avvolto un annesso dell'attività e lambito due abitazioni al piano superiore. I vigili del fuoco hanno tratto in salvo gli inquilini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica