Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PISA19°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Attualità lunedì 18 luglio 2016 ore 14:00

L'arte italiana nel libro dell'assessore

Con il suo libro Luca Nannipieri racconta la situazione del patrimonio artistico nazionale, passando per le opere vandalizzate a Pisa



CASCINA — Il patrimonio artistico italiano, quello valorizzato e quello da valorizzare, è al centro del nuovo libro dello storico dell’arte e assessore alla cultura di Cascina Luca Nannipieri, curatore su UnoMattina, della rubrica Sos Patrimonio Artistico.

Nel libro che si intitola Bellissima Italia! Splendori e miserie del patrimonio artistico nazionale, coeditato tra Rai Eri e Rubbettino, Luca Nannipieri illustra più di 300 luoghi d’arte del paese, divisi tra incuria, degrado e alta valorizzazione. Tra i vari monumenti trattati, una parte consistente riguarda il patrimonio pisano, dall'ex convento di Nicosia a Calci al teatro Bellotti Bon di Cascina, dall’eremo di Mirteto all’abbazia di San Savino, dall'acquedotto mediceo all'impareggiabile diffusione delle chiese romaniche disperse nel territorio.

La scorsa settimana, allegato con il quotidiano Il Giornale, era uscito un altro volume di Nannipieri Il soviet dell’arte italiana, un’inchiesta sulla criminalità che si annida nei luoghi storico-artistici, con saccheggi, ladrocini, spaccio e contrabbando internazionale di opere d’arte.

E’ la prima volta che un assessore nel pisano fa uscire due libri, uno con la televisione pubblica, l’altro con un quotidiano nazionale. Prosegue intanto, su Cascina, il suo modo nuovo di fare cultura, sostenendo la libera iniziativa dei privati cittadini. Una notte a casa degli artisti è il tour di eventi fatti direttamente nelle case degli artisti, facendo vedere come lavorano, come nascono le loro opere, le loro ossessioni e desideri. Invece di mostre nei luoghi pubblici, si ribalta il concetto: mostre, eventi e coinvolgimento cittadino in luoghi privati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vento a oltre 140 chilometri orari e il nubifragio hanno spazzato il litorale e il centro di Pisa. Al lavoro il personale per la rimozione dei rami
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità