Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:39 METEO:PISA11°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Attualità sabato 04 settembre 2021 ore 06:30

Cascina liberata, la festa con i "nuovi italiani"

Nell'anniversario della fine dell'occupazione nazifascista, prevista anche una cerimonia di consegna di attestati di cittadinanza



CASCINA — Questo pomeriggio, sabato 4 Settembre, è in programma la cerimonia per il 77esimo anniversario della Liberazione di Cascina dall'occupazione nazifascista. Per volere dell'amministrazione comunale, la celebrazione della ricorrenza vedrà anche la consegna di un attestato di cittadinanza ad alcuni dei “nuovi italiani” residenti nel Comune.

“Abbiamo voluto dare un doppio significato alla cerimonia di quest’anno - ha spiegato il sindaco, Michelangelo Betti -. Nel pomeriggio ricorderemo la liberazione dai nazifascisti e avremo in piazza alcuni cittadini cascinesi che in questi mesi hanno ottenuto la cittadinanza italiana. A loro consegneremo una copia della Costituzione, un libro sulle stragi che hanno segnato la fine della guerra e un attestato sull’acquisizione della cittadinanza". 

"Quest’ultima iniziativa - ha ricordato il primo cittadino - è resa possibile anche grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale con la Regione Toscana e con il Comitato Provinciale di Pisa e la sezione di Cascina dell’Anpi. La memoria collettiva può così diventare patrimonio anche in una società che cambia”.

In piazza, a fianco degli amministratori comunali, sono previsti gli interventi di Alessandra Nardini, assessora regionale alla Cultura della Memoria, Bruno Possenti, presidente del comitato provinciale dell’Anpi, e di Antonio Mazzeo, presidente del consiglio regionale. Alle 17.45 il raduno in Piazza dei Caduti per la Libertà e la deposizione della corona al Monumento ai Caduti. A seguire gli interventi delle autorità e la cerimonia di consegna ai nuovi italiani. 

Per partecipare all’evento, che si terrà all’aperto e nel rispetto delle normative Covid, è necessario indossare la mascherina e mantenere il distanziamento.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corteo organizzato dal comitato Porta Fiorentina e dall'associazione Sguardo di vicinato ha sfilato da via Cattaneo fino in zona stazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca