comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14°22° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 30 maggio 2020
corriere tv
Manifestazione Gilet arancioni, Antonio Pappalardo: «Basta mascherine e vaccini sono pericolosi»

Attualità martedì 02 aprile 2019 ore 07:05

Lo sportello di tutela del consumatore

Apre a Cascina lo “Sportello tutela del cittadino consumatore”. Sarà gestito dalla Associazione europea consumatori indipendenti



CASCINA — Si chiamerà “Sportello tutela del cittadino consumatore” e aprirà martedì 9 aprile, nei locali a piano terra del municipio di Cascina, in corso Matteotti 90. Il martedì e il giovedì mattina dalle ore 9 alle ore 13 riceverà tutti quei cittadini che vogliono far valere i propri diritti di consumatori. Sia per quanto riguarda le utenze, dai contratti telefonici ai contratti per la fornitura di energia, gas e acqua, sia per tutti quei casi in cui il cittadino si dovesse trovare nella necessità di far valere il proprio status di consumatore: per esempio rimborsi per voli aerei cancellati, rapporti con gli istituti bancari, eccetera. La consulenza allo sportello è gratuita e gli addetti forniranno anche informazioni sulle più comuni problematiche che si possono avere con un gestore di utenze o servizi, su quelli che sono i diritti dei consumatori e i consigli su come intraprendere eventuali azioni a propria tutela. 


Lo sportello sarà gestito dalla Associazione europea consumatori indipendenti (Aeci) e per appuntamenti si può contattare il numero 345 4000098 o inviare una email a cascina@euroconsumatori.eu

L'istituzione dello sportello ha preso le mosse da una mozione approvata dal consiglio comunale di Cascina in cui si impegnava la giunta ad istituire “uno sportello al consumatore che rappresenti un punto di ascolto per tutti i cittadini in riferimento a quanto disciplinato dalla legge in materia di consumo (utenze domestiche, cartelle esattoriali, mutui, buoni postali, etc. ), mettendoli così in condizione di ricevere, gratuitamente e senza impegni, le nozioni base relative ai casi specifici, in maniera tale da avere ben presenti i diritti e i doveri del consumatore e quali azioni possano essere intraprese in caso di disservizio o contenzioso”.

Lo sportello è stato presentato stamattina (1 aprile 2019) in municipio dall'assessore alla tutela dei consumatori, dal consigliere comunale firmatario della mozione, dal segretario nazionale della Aeci Leonardo Peruffo, dal presidente della sezione Aeci di Cascina Francesco De Victoriis.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità