Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Attualità sabato 26 novembre 2022 ore 19:00

Misericordia in festa per il Centro polifunzionale

La sede di via Terracini

Giornata speciale per l'arciconfraternita, che taglia il nastro del Centro dedicato alle famiglie insieme alle autorità civili e all'arcivescovo



CASCINA — È stato inaugurato il Centro polifunzionale per le famiglie di via Terracini, struttura della Misericordia di Cascina che ha investito per la stessa quasi 4 milioni di euro.

Una vera e propria festa per tutta la comunità cascinese, alla quale hanno partecipato, oltre al governatore della Misericordia Emilio Paganelli, anche il sindaco Michele Betti e il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo.

Con loro, anche il direttore di Banca di Pescia e Cascina, Antonio Giusti, e l'arcivescovo di Pisa, Giovanni Paolo Benotto.

Le attività ambulatoriali, comunque, erano cominciate già il 10 Ottobre. Anche se il progetto arriva da lontano, addirittura da quando il sindaco di Cascina, una decina di anni fa, era Moreno Franceschini. E, alla fine, ha visto la luce.

"Una festa per tutta la famiglia delle volontarie e dei volontari della Misericordia di Cascina e per la comunità cascinese - ha commentato Mazzeo - un segno dell’identità del prezioso e insostituibile mondo del volontariato".

Con la realizzazione della nuova sede, la Misericordia di Cascina intende ampliare e rafforzare la propria missione di sostegno alla salute dei cittadini, alla vita della comunità e all’integrazione multiculturale, in particolare nei confronti degli anziani, dei minori e delle famiglie.

"Oggi ho finalmente partecipato alla festa di inaugurazione di questo magnifico centro polifunzionale: una grande soddisfazione, da europarlamentare, ma soprattutto da cittadina cascinese - ha detto Susanna Ceccardi, ex sindaca - nel 2016, il governatore della Misericordia Emilio Paganelli fu una delle prime persone che incontrai nel mio ufficio. Mi parlò di un progetto importante per Cascina, che era purtroppo fermo da più di 10 anni. Nel Giugno 2019, finalmente da sindaco, partecipai alla posa della prima pietra".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo è stato bloccato dalla polizia dopo un breve inseguimento. A bordo viaggiavano due uomini di 30 e 42 anni, finiti in manette
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca