Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Lavoro mercoledì 01 luglio 2020 ore 15:10

Fatturato record per le farmacie comunali Sogefarm

Fatturato 2019 prossimo a 5,5 milioni di euro, cifra mai raggiunta prima. La Sogefarm Srl, interamente pubblica, gestisce le quatto farmacie comunali



CASCINA — Continua il trend positivo delle quattro farmacie comunali cascinesi che fanno capo ala Sogefarm Srl: nel 2019 è stato segnato il miglior risultato di sempre con un utile netto di 240mila euro, migliorando i risultati degli anni scorsi e arrivando, per la prima volta, a quasi 5,5 milioni di fatturato.

Il bilancio 2019 di Sogefarm è stato approvato sabato scorso in assemblea dei soci, che hanno stabilito che la metà dell'utile sarà rinvestito in azienda, una parte distribuito al comune di Cascina, socio unico della società, e una parte finanzierà progetti sociali a favore dei cittadini cascinesi. Quindi anche per il 2020 sarà erogato il bonus bebè per tutti i nuovi nati e si riqualificheranno alcuni parchi gioco del territorio. 

L'amministratore unico di Sogefarm, Marco Ruocco, conferma il miglioramento del trend positivo e dell'attuazione del piano industriale che comporterà ulteriori investimenti in tutte le farmacie. “Gli ottimi risultati di esercizio dimostrano che Sogefarm risponde bene alle esigenze dei cittadini, permettendo il mantenimento di un’ottimale solidità aziendale atta a sostenere nel medio periodo il piano degli investimenti previsti”.

"I dati economici sono molto positivi - ha commentato Dario Rollo, sindaco faceti funzioni che ha anche le deleghe alle partecipate -, tutti gli indici, sia economici che patrimoniali, sono migliorati rispetto al passato, grazie alla dinamicità e alla pluralità dei servizi offerti da ogni singola farmacia, ma in generale è tutta l'azienda a vivere un periodo importante. Tutte le farmacie comunali hanno aumentato i ricavi, ampliato i servizi al cittadino e migliorato gli indici di marginalità. Sono aumentati dallo scorso anno i dipendenti passando da 23 unità a ben 27 tra tempo determinato ed indeterminato". 

"Il piano industriale 2018-2021 - ha proseguito Rollo -, approvato da questa Amministrazione, è in fase di realizzazione. Sono in corso diverse operazioni di investimento su ogni singola sede. Lo scorso anno abbiamo inaugurato la nuova insegna della farmacia in via di Corte e i nuovi ambulatori a San Sisto che offrono servizi ai cittadini e rendono la farmacia un presidio sanitario di riferimento per l'intera area. Attualmente sono in corso le operazioni di affidamento dei lavori per il trasferimento della farmacia di Titignano a San Lorenzo alle Corti nella struttura dell’Asp Remaggi. Un’operazione di restyling importante dell’immobile della RSA e che vedrà aumentare i servizi al cittadino in quanto saranno realizzati anche ambulatori medici e maggiori parcheggi lungo la strada. Anche l’operazione di acquisizione dei locali della farmacia di Cascina, con conseguente ampliamento, va avanti dopo l’approvazione da parte del Consiglio Comunale. Investimenti che la società può affrontare grazie alla solidità dei conti e dei risultati ottenuti negli ultimi anni". 

"Il merito è dell'amministratore unico - ha concluso Rollo -, di tutti i dipendenti e collaboratori, che grazie alla loro professionalità e disponibilità ogni giorno offrono eccellenti servizi ai cittadini, dei consulenti aziendali e in particolar modo dall'intraprendenza delle direttrici. Il ringraziamento va a tutti loro e ai cittadini di Cascina e dei paesi limitrofi, che con la fiducia riposta nelle farmaciste e farmacisti hanno reso possibile raggiungere questi risultati". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità