QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°22° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 aprile 2019

Cronaca venerdì 06 giugno 2014 ore 17:16

Cinque borse di studio per ricordare Valeria

Un aiuto per i ragazzi della primaria di San Lorenzo a Pagnatico



CASCINA — Anche dalle cose brutte, a volte nasce qualcosa di buono. Domani, sabato 7 giugno, alle 16, in piazza Pertini a San Lorenzo a Pagnatico, il sindaco Alessio Antonelli presenzierà alla consegna di cinque borse di studio intitolate a Valeria Vanni, la studentessa dell'istituto Pesenti di Cascina, venuta a mancare all'affetto della sua famiglia e dei suoi amici per un malore che la colse nel sonno nel gennaio scorso. A farsi promotrice dell'iniziativa è stata l'associazione Slap 89, in collaborazione con il comitato dei genitori della scuola primaria di San Lorenzo a Pagnatico.

A essere premiati saranno i migliori elaborati sul tema Come vorrei il mio spazio a verde pubblico, prodotti dagli alunni della classe quinta primaria di San Lorenzo a Pagnatico. Dai disegni e dai piccoli plastici dei bambini si prenderà spunto per eventuali futuri interventi sui giardini pubblici. L'associazione Slap 89 ha messo in palio due buoni acquisto da 300 euro e due da 150 euro per comprare materiale didattico. La quinta borsa di studio sarà assegnata dal comitato genitori.

Dopo la consegna delle borse di studio, nel pomeriggio sono previste attività e giochi per bambini, mentre nel dopo cena si esibirà la "Shall we dance", la scuola di ballo che Valeria frequentava.

L'iniziativa ha avuto il patrocinio del Comune di Cascina.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca