Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:44 METEO:PISA12°16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La Spezia, crolla il ponte levatoio della Darsena di Pagliari: il momento in cui cade tutto

Attualità domenica 19 aprile 2020 ore 15:25

L'ordinanza del sindaco,"Spesa almeno di 50 euro"

Fa discutere la scelta della Giunta di Crespina Lorenzana capitanata dal sindaco Thomas D'Addona per "Limitare i rischi in luoghi chiusi"



CRESPINA LORENZANA — Il Comune di Crespina ha varato un provvedimento per limitare i rischi di contagio da Covid-19. Lo ha spiegato con un video, su facebook ( visibile in fondo all'articolo ), il sindaco Thomas D'Addona.

"In sostanza - spiega il primo cittadino - si rischia molto di più a fare la spesa che a passeggiare nei campi. Nell’attesa di poter nuovamente passeggiare liberamente, limitiamo il rischi nei negozi. Con un po’ di organizzazione mentale e facendo un po’ di ottimizzazione, si riesce a dimezzare le uscite per la spesa."

Da qui la scelta che fa discutere, quella dei limiti minimi imposti per la spesa: 50 euro nei supermercati, 20 euro nei negozi di paese, minimo due pacchetti di sigarette e cinque euro per comprare il pane.

"Il pane fresco è un lusso che non ci possiamo permettere a meno che i vicini non si organizzino andando uno per volta - ha detto ancora D'Addona commentando e spiegando l'ordinanza ai suoi concittadini - la spesa non può essere una scusa per uscire di casa, chi lo fa sa che sbaglia per sè stesso e per la collettività".

Il provvedimento ha già avuto le prime critiche da Confesercenti:" Siamo di fronte ad un atto illegittimo con evidenti sperequazioni tra piccoli e grandi esercizi commerciali", ha detto l'associazione chiedendone l'annullamento al prefetto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Migliaia di pisani hanno imparato a guidare grazie all'autoscuola Galileo. Franco Paolini, detto Paolo, fu anche un animatore di "Radio Scalino"
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Renzo Maltomini

Domenica 09 Maggio 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità