Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Cronaca mercoledì 19 febbraio 2014 ore 16:52

Crisi, 637 richieste d'aiuto in tre mesi al Servizio d'ascolto

Sono 21 quelli critici e complessi gestiti, 106 chiedevano supporto psicologico



PISA — Ventuno casi critici e complessi in tre mesi. Sono quelli che tra ottobre e dicembre, è riuscito a gestire il Servizio di ascolto e sostegno dei soggetti che versano in situazioni di disagio originate da motivi economici o comunque riconducibili alla situazione di crisi economica.
Nello stesso periodo le richieste di aiuto pervenute ai Centri (sportelli) territoriali di ascolto sono state 637, di cui 459 relative a bisogni primari, 106 di supporto psicologico e 72 di carattere finanziario.

Il bilancio è del prefetto Francesco Tagliente e di Valter Tamburini, vicepresidente della Camera di Commercio di Pisa.
Le situazioni esaminate hanno messo in evidenza la crescita del fenomeno del sovraindebitamento familiare e imprenditoriale che sta colpendo soprattutto i pubblici esercizi, le attività di ristorazione e le imprese edili. In questa fase, che rimane ancora recessiva, la Camera di Commercio intende dare fiducia a chi fa impresa contribuendo a rafforzare la rete di collaborazione tra istituzioni, associazioni professionali e sindacali per sostenere le imprese in difficoltà.”

Nelle situazioni di particolare gravità e complessità, i Centri territoriali di ascolto segnalano il caso alla segreteria del Servizio, che convoca una riunione con i 52 soggetti competenti per valutare gli interventi che, nei limiti del quadro normativo vigente, consentano di portare a soluzione i problemi all’origine del disagio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità