Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA20°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 21 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Italia-Galles: la giornalista Rai del Tg1 travolta dall'entusiasmo dei tifosi

Cronaca lunedì 10 febbraio 2014 ore 13:00

Ctt Nord, bus in sciopero il 17 febbraio

"Non è stato possibile raggiungere un accordo integrativo al contratto di lavoro", spiegano i sindacati



PISA — "Dopo vari incontri non è stato possibile raggiungere un accordo integrativo al contratto di lavoro con il consiglio di amministrazione della Ctt Nord”. Per questo, il 17 febbraio ci sarà lo sciopero per il contratto integrativo.
Sul tavolo di trattativa c’erano una serie di accordi che il Cda non sembra avere voluto accettare in materia di normativa e retribuzione e a questo punto i lavoratori scelgono la strada dello sciopero. Insomma è come se i sindacalisti dicessero: abbiamo è fatto tutto il possibile per evitare la rottura, a far saltare il tavolo è stata la parte datoriale e incrociamo le braccia. A conferma di questa posizione dalla Filt-Cgil, Fit-Cisl, Ugl-Fna e Faisa-Cisal di Pisa, Livorno e Lucca spiegano: “Ci rammarichiamo di questa situazione, nonostante si sia cercato di trovare un accordo equo, abbiamo dovuto constatare l’atteggiamento rigido fino all’inflessibilità dei vertici aziendali. Nonostante la proposta contenesse nella parte economica un’indicizzazione e la parte normativa prendesse a riferimento i parametri dell'ex CPT, come richiesto dall’azienda, il cda non ha voluto siglare l’accordo”.

“Nella giornata del 7 febbraio – dicono ancora i sindacalisti – inoltre la Ctt Nord ci ha consegnato la lettera di disdetta degli accordi integrativi che scatterà il 10 marzo, nell’incontro già programmato per mercoledì 12 verrà comunicato il regime contrattuale che sarà applicato a tutti i lavoratori della società. Considerato tutto ciò - concludono i sindacalisti e i lavoratori – visto che non è stato possibile trovare un punto di convergenza sulla proposta da noi presentata, proclamiamo lo stato di agitazione di tutto il personale della Ctt Nord”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio segnalato riporta l'attenzione su un problema da anni sollevato dai residenti a I Passi. Passaggio a livello che resterà chiuso 15 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

CORONAVIRUS

Cronaca