Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:56 METEO:PISA15°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Kabul, una troupe di giornalisti viene aggredita durante una protesta per i diritti delle donne

Cronaca venerdì 21 luglio 2017 ore 08:30

Due fratelli accomunati da una triste sorte

Il fiume Serchio in località Filettole (Vecchiano, PI)

L'uomo trovato morto vicino al canale Grignetola è un tunisino di 31 anni residente a Santa Croce. Un suo fratello, due anni fa, morì annegato



CASTELNUOVO GARAFAGNANA — Il giovane, trovato cadavere mercoledì in Garfagnana, a quanto pare aveva problemi con la droga e viveva alla macchia, sfuggendo agli arresti per reati di spaccio e rifiutando di entrare in una comunità di recupero dalle tossicodipendenze.

Sarà l'autopsia a chiarire le cause esatte del decesso, ma certo è che la prematura morte del giovane va ad aggiungersi ad un'altra, anch'essa avvenuta in circostranze tragiche. Due anni fa un suo fratello più piccolo, che allora aveva appena 22 anni, insieme ad un cugino si gettò nelle acque del Serchio, in località Filettole, per sfuggire ai carabinieri: annegarono entrambi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lavori in corso per realizzare la segnaletica orizzontale di una corsia per biciclette nei quartieri San Marco e San Giusto. Il Comune spiega cosa è
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS