Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:09 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Attualità venerdì 06 novembre 2020 ore 14:18

Incendio della cisterna, grossi danni in Fipili

I danni dell'incendio
I danni dell'incendio
Foto di: ufficio stampa Regione Toscana

La corsia dove si è scatenato il rogo è danneggiata. I pompieri hanno rimosso tutti i detriti causati dall'incendio. A breve la riapertura parziale



SAN MINIATO — Sono terminate le operazioni dei vigili del fuoco per rimuovere i detriti provocati dall'incendio della cisterna, che da questa mattina paralizza il traffico della superstrada tra San Miniato ed Empoli.

Nell'incendio non ci sono state vittime né feriti, ma le fiamme sono arrivate altissime e hanno danneggiato seriamente la corsia e la vegetazione circostante.

Oltre ai disagi per gli automobilisti, costretti a code (fino a 6 chilometri) e a ripiegare sulle strade secondarie, grossi problemi anche per la circolazione ferroviaria con molti treni in ritardo e alcuni soppressi. I treni al momento sono ripartiti, ma la circolazione sulla Fipili è ancora bloccata. (aggiornamentoa che ora riapre la Fipili)

Sul posto, insieme al sindaco di San Miniato Simone Giglioli, si è recato il neo assessore alle infrastrutture Stefano Baccelli che ha fatto il punto della situazione con gli operatori.

La strada, hanno detto i pompieri, adesso è sgombra in entrambe le direzioni e sono in corso le operazioni di ripristino da parte del gestore Avr.

Qui sotto le immagini inviate dall'ufficio stampa della Regione Toscana


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'ASSESSORE REGIONALE ALLE INFRASTRUTTURE STEFANO BACCELLI SULL'INCENDIO DELLA CISTERNA IN FIPILI
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Cronaca