Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bollette in aumento e prezzo del gas alle stelle: le 5 ragioni dietro alla crisi energetica

Attualità mercoledì 09 settembre 2020 ore 12:05

Docente pisana nominata giudice costituzionale

La sede della Corte Costituzionale

Emanuela Navarretta è stata nominata fra i membri della Consulta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. E' ordinaria di diritto privato



PISA — La professoressa Emanuela Navarretta, 54 anni, ordinaria di Diritto Privato all'Universita' di Pisa, è stata nominata giudice costituzionale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La nomina di Navarretta fra i membri della Consulta è stata accolta con entusiasmo negli ambienti accademici pisani. Congratulazioni sono subito arrivate dalla Scuola Sant'Anna in Navaretta ha studiato scienze giuridiche.

“La nomina di Emanuela Navarretta a giudice della Corte Costituzionale mi riempie di orgoglio - ha commentato il Rettore Paolo Mancarella -. Ci conosciamo da tempo e, come molti sanno in Ateneo, ho potuto apprezzarne, in questi anni, la sua straordinaria competenza e professionalità, doti che evidentemente sono state colte dalla saggezza del nostro Presidente della Repubblica. Sono fiero che a pochi mesi dall'elezione di Lucia Calvosa a presidente ENI, un'altra donna della nostra Università vada a ricoprire un ruolo così importante. Nell'attesa di poterlo fare di persona, mi congratulo con lei e le faccio i miei migliori auguri per questo prestigioso incarico”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Lavoro