comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:PISA10°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 05 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Visoni e Covid, filmato l'abbattimento di migliaia di animali in Lombardia

Politica mercoledì 03 dicembre 2014 ore 14:53

Due anni di Noi adesso Pisa raccontati da Nerini

Da sinistra: il coordinatore Leonardo Sbrana, il capogruppo Diego Petrucci e il consigliere Maurizio Nerini

"La nostra è un'opposizione propositiva". Trasporto pubblico, Golena e navigabilità dell'Arno tra le questioni portate in Consiglio comunale



PISA — Più di 50 tra interrogazioni, interpellanze e question time. Il consigliere comunale Maurizio Nerini tira le somme dei primi due anni di attività di Noi adesso Pisa: "Abbiamo fatto tanto e ci siamo fatti sentire in Consiglio affrontando i temi più disparati, dalla sicurezza al commercio, dalla viabilità al Litorale, che hanno trovato spesso anche risposte adeguate perché fatte non per accontentare qualcuno o per il gusto di mettere in difficoltà dipendenti e macchina comunale, ma per una opposizione costruttiva che il giorno del mio insediamento chiamai prop-opposizione, opposizione propositiva".

"Talmente propositiva - continua il consigliere-che sono una decina gli atti, gli ordini del giorno e le mozioni proposte dal movimento e approvate all'unanimità in Consiglio comunale: per fare degli esempi rivendichiamo le indicazioni sul trasporto pubblico, sulla Golena e la navigabilità dell'Arno e le varianti al piano di gestione del Parco".

Il consigliere sottolinea il carattere aperto della lista: "Ci siamo trovati a votare con la maggioranza per il bene della città su temi che sono nel nostro programma elettorale e convintamente contro delibere che secondo noi non la tutelavano, con prese di posizione forti su Aeroporto,  Canapisa e People Mover senza tralasciare proposte concrete su Palazzo dei Congressi e Asse museale. Tutto questo è stato possibile anche grazie al coordinatore provinciale Leonardo Sbrana e ai nostri uomini e donne nei Ctp che hanno visto un fisiologico ricambio con Cristina Davini al Ctp3 e di Michele Riccardi nel Ctp4".

"Molto importanti -precisa Nerini- anche gli ingressi, come uditrici, di Serena Luperini nella quarta commissione che tratta di bilancio e di Livia Paola Nuvòli nella prima che tratta di urbanistica, a conferma che le quote rosa per Noi adesso Pisa non sono un problema. Ma la forza vera e propria viene da tutti i volontari che generosamente ogni giorno lavorano sottraendo tempo alla famiglia e al lavoro".



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport