Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Cronaca giovedì 12 febbraio 2015 ore 16:20

È corretta la profilassi contro la meningite

Un intervento chiarificatore dell'Usl. Continua a migliorare il 17enne: ha lasciato la terapia intensiva di Cisanello per essere trasferito in reparto



CASCINA — È corretta e non deve essere assolutamente ripetuta la profilassi antibiotica contro la meningite per le persone che la sera di sabato 31 gennaio fra la mezzanotte e le 4 del mattino sono state alla discoteca Yab di via Sassetti a Firenze. La precisazione arriva direttamente dall’Asl di Firenze, dopo che un servizio televisivo su scala regionale ha confuso il caso del ragazzo di 17 anni di Cascina ricoverato a Cisanello per meningite che era appunto stato a ballare nel locale fiorentino, con quello del 13enne di Bassa morto al San Giuseppe di Empoli la notte di sabato 7 febbraio a causa della stessa infezione.

Mentre la Asl 11 di Empoli nei giorni scorsi ha richiamato le famiglie di 50 bambini invitandoli a una somministrazione di altre dosi di antibiotici per essere sicuri dell’effetto profilattico, niente del genere deve essere eseguito per i circa 500-600 giovani che la notte del 31 gennaio erano allo Yab.

Sono state centinaia le telefonate arrivate in questi giorni ai numeri messi a disposizione dall'ufficio malattie infettive del servizio di igiene e sanità pubblica della Asl fiorentina. E tante anche quelle arrivate da Pisa.

Il ragazzo di Cascina, intanto, continua a migliorare e ha lasciato la terapia intensiva dell’ospedale Cisanello per essere trasferito in reparto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità