QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°15° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 26 maggio 2019

Attualità sabato 02 agosto 2014 ore 12:54

Entrano in un'abitazione per farsi la doccia

I carabinieri li fermano, ma loro cercano di ingerire la droga



PISA — Due nordafricani di 34 e 29 anni entrambi non in regola con i documenti e senza fissa dimora sono entrati in un'abitazione in località La Vettola hanno fatto la doccia e si sono cambiati. Poi si sono allontanati come se fossero a casa loro. I due sono stati visti da un cittadino che ha chiamato i carabinieri, i carabinieri che li hanno intercettati in via Livornese. Alla vista dei militari i due nordafricani hanno subito tentato la fuga tra le abitazioni, e una volta raggiunti hanno ingaggiato una furiosa colluttazione con i militari, che con non posa difficoltà sono riusciti a immobilizzarli. Tuttavia uno dei militari è stato ferito e riportato 15 giorni di prognosi. Nella baruffa, inoltre, uno dei tunisini ha ingoiato alcune dosi di stupefacente rischiando di rimanere soffocato. I militari lo hanno accompagnato al pronto soccorso. Il tunisino, poi, è stato trattenuto per diverse ore al fine di stabilizzarlo e disintossicarlo dall’ingestione della droga. Durante le perquisizioni personali sono stati rinvenuti 30 gr. di eroina ancora da confezionare e cinque bilance di precisione. I due, infatti, dalle informazioni raccolte, si è scoperto essere spacciatori girovaghi, pronti a raggiungere l’acquirente a chiamata. Ora sono al Don Bosco



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cultura