Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:PISA19°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità sabato 07 marzo 2015 ore 07:00

Fatturazione elettronica, ora è obbligatoria

Traguardo che vuole imprimere uno slancio nei rapporti tra imprese e pubblica amministrazione. Se ne parlerà anche alla Camera di commercio.



PISA — La fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione diventa obbligatoria e il termine oltre il quale la pubblica amministrazione potrà accettare e liquidare fatture emesse e trasmesse esclusivamente in formato digitale è fissato al 31 marzo.

Si tratta di un obbligo di legge che si pone l'obiettivo di migliorare i rapporti tra pubblica amministrazione e fornitori, crescere in consapevolezza e controllo della spesa pubblica, per permettere alle piccole e medie imprese di scoprire l’efficienza del digitale. Il nuovo sistema promette di far risparmiare una cifra media annua che si stima in circa 500 euro.
Un passaggio importante che Unioncamere Nazionale e molte strutture camerali intendono supportare con un evento informativo dedicato.
Digital day -Fatturazione elettronica, questo il nome dell'iniziativa che si svolgerà il 9 marzo 2015 alla Camera di Commercio di Pisa, a partire dalle ore 15,15, all'auditorium "Rino Ricci" con lo scopo di fornire orientamento a Comuni, Imprese e Professionisti sulle novità del nuovo sistema.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vento a oltre 140 chilometri orari e il nubifragio hanno spazzato il litorale e il centro di Pisa. Al lavoro il personale per la rimozione dei rami
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità