Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Cronaca mercoledì 19 ottobre 2016 ore 19:30

Il treno passa ma la sbarra non si abbassa

Succede al passaggio a livello di Acciaiolo. Il sindaco Carli scrive a Rfi: "Una situazione di emergenza che non garantisce la sicurezza stradale"



FAUGLIA — Il treno passa ma le sbarre del passaggio a livello non si abbassano. Il sindaco di Fauglia Carlo Carli raccoglie l'appello dei cittadini e scrive a Rfi.

Il fatto accade vicino a una scuola e molti genitori si sono detti preoccupati.

Preoccupazione espressa anche dal primo cittadino: "Situazione -scrive il sindaco- che secondo quanto denunciano i cittadini si presenta da due anni con preoccupante frequenza".

"La strada interessata da quel passaggio a livello -prosegue Carli- è un'arteria di circolazione importante che collega una vasta zona delle colline pisane con le strade di accesso alla costa e quindi particolarmente transitata".

"E' mio dovere nei confronti della comunità che rappresento -aggiunge il sindaco- sapere cosa è success, quali procedure sono state attuate nei momenti di emergenza e se sono stati rispettati tutti i canoni di sicurezza richiesti dalla normativa".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ferito un giovane di 23 anni, che per i traumi riportati è stato trasportato all'ospedale di Cisanello in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca