Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Cronaca mercoledì 12 ottobre 2016 ore 14:34

Auto danneggia le sbarre del passaggio a livello

E' accaduto questa mattina tra Pisa e San Giuliano Terme. Disagi alla circolazione dei treni, undici regionali coinvolti



PISA — Un autoveicolo ha danneggiato questa mattina le barriere del passaggio a livello tra Pisa e San Giuliano causando il temporaneo rallentamento della circolazione ferroviaria sulla linea Pisa – Lucca - Aulla.

Undici i treni Regionali coinvolti: cinque hanno registrato ritardi tra 30 e 50 minuiti, tre ritardi inferiori a 30 minuti e tre sono stati cancellati (uno integralmente e due per parte del loro percorso).

Un episodio analogo, sempre questa mattina, si è verificato ad un passaggio a livello tra Lucca e Altopascio, con ritardi fino a mezz’ora sulla linea Lucca - Pistoia.

Rfi ricorda che, per evitare questo tipo di inconvenienti e altri incidenti ancora più gravi, è necessario rispettare il codice della strada (art. 147). Il passaggio a livello deve essere attraversato solo quando le barriere sono completamente alzate, attendendo quindi la completa riapertura di queste. Quando il segnale stradale si dispone al rosso e successivamente le sbarre iniziano a chiudersi è assolutamente necessario fermarsi. E, quando sono abbassate, è vietato, oltre che pericoloso, tentare di sollevarle, scavalcarle o passarci sotto.

Per la propria sicurezza e per quella degli altri è quindi necessario rispettare la segnaletica e i semafori stradali che proteggono gli attraversamenti ferroviari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I disordini vicino a piazza dei Cavalieri sbarrata dalle forze dell'ordine. Le reazioni di politica e istituzioni. In migliaia al presidio di protesta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità