Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Cronaca sabato 01 febbraio 2014 ore 12:34

"Ho chiesto a Letta 60 milioni". Per Rossi la situazione "è recuperabile"

Domani la Regione Toscana chiederà lo stato di emergenza perché "servono fondi e interventi importanti”



PONSACCO — “Domani dichiareremo lo stato d’emergenza e il Governo deve intervenire, servono fondi e interventi importanti”. Quella di Ponsacco, secondo il presidente della Toscana Enrico Rossi, infatti, è "una situazione grave, ma recuperabile".
Come anticipato, questa mattina il governatore è arrivato in provincia di Pisa per un giro nelle zone colpite dalle alluvioni di ieri.
“Serve una nuova legge per trattare i cittadini allo stesso modo di quelli di Carrara – ha detto Rossi – ossia dare loro un primo ristoro e un contributo fino a 5mila euro, in base al reddito”. Ma per il presidente della Regione, anche lo stato dovrà fare la sua parte: “Ieri sera mi ha telefonato Letta – ha raccontato Rossi – il consiglio che gli ho dato è che dovremmo fare le cose per i cittadini senza soffermarci troppo sui puntini sulle i. Soprattutto gli ho consigliato di spendere i 2 miliardi provenienti dall'evasione fiscale all' estero dandoli alle Regioni, che a loro volta li potranno impiegare per aiutare i Comuni. In questo modo – ha spiegato – potremmo avere a disposizione circa 60 milioni”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Apre la clinica odontoiatrica del futuro grazie a dei medici pisani: tecnologia di realtà virtuale e aumentata e struttura calata nel paesaggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca