Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Attualità sabato 04 luglio 2015 ore 18:35

I bimbi "guardiani" del museo per una notte

Riprendono le notti al museo di Storia naturale. Il 4 e 25 luglio i bambini potranno passarci l'intera notte e partecipare a un concorso fotografico



CALCI — Come il celeberrimo film, anche la “Notte al Museo” di Calci promette di avere due sequel.

Il 4 e il 25 luglio l’evento organizzato a maggio dal Cus Pisa nel Museo di Storia Naturale si ripete. Ingresso alle 19, uscita alle 9, cena al sacco e colazione offerta dal Cus. Il Fotoamatore regalerà una macchina fotografica a ciascuno dei partecipanti, per offrir loro la possibilità di partecipare al concorso “Scatta il Museo!” con esclusive immagini in notturna.

Ancora una volta i giovanissimi partecipanti saranno nominati custodi del Museo per un’intera notte, e, al termine di una caccia al tesoro a lume di torcia tra i reperti riceveranno ciascuno il proprio diploma di “guardiano”. Inoltre, le due notti prevedono anche una parte dedicata all’osservazione delle stelle, in compagnia di un esperto astronomo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca