Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Attualità mercoledì 31 agosto 2016 ore 16:30

I Comuni pisani insieme per i terremotati

Pisa, Calci, Cascina, San Giuliano, Vecchiano e Vicopisano aiutano le popolazioni colpite dal sisma: un conto corrente per le donazioni



PISA — I Comuni d Pisa, Calci, Cascina, San Giuliano, Vecchiano e Vicopisano si mobilitano congiuntamente per raccogliere fondi da destinare alle aree terremotate del Centro Italia.

A tal fine è stato aperto un conto corrente bancario
(IT 86 K 08562 14000 000012022877).
Il primo versamento sarà quello dei sei Comuni che apriranno la sottoscrizione.

Sul conto potranno poi confluire i contributi economici di Enti, di Associazioni e di singoli cittadini. Il conto, aperto dalla Pubblica assistenza di Pisa, è vincolato e sarà chiuso al momento opportuno dopo il trasferimento dei fondi direttamente al Comune di Amatrice, dove stanno operando i vigili del fuoco di Pisa.


Tra le altre iniziative congiunte: un coordinamento per la raccolta di beni deperibili, medicinali, vestiario ecc. A tal fine è stato istituito un coordinamento delle associazioni, Cri, Pubblica assistenza e Misericordia, cui rivolgersi per le donazioni. Su tutto il territorio dei sei Comuni sarà possibile, quindi, rivolgersi alle tre associazioni per definire le necessità, concordare le modalità e le tempistiche delle raccolte e delle donazioni.

Accogliendo la richiesta della Regione Toscana,  i sei Comuni ricercheranno personale in grado di contribuire nel mese di settembre alla gestione dei campi di accoglienza.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corteo organizzato dal comitato Porta Fiorentina e dall'associazione Sguardo di vicinato ha sfilato da via Cattaneo fino in zona stazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport

Attualità