Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Cronaca martedì 18 febbraio 2014 ore 12:10

I fiori di Leonardo nel libro di un ricercatore di Pisa

Peruzzi e il botanico Gestri hanno studiato i fiori di Montalbano, confrontandoli con quelli fissati nei quadri



PISA — Come sono oggi e com’erano al tempo di Da Vinci. Grazie ai quadri di Leonardo, Lorenzo Peruzzi, ricercatore del Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e l’appassionato botanico Giovanni Gestri hanno studiato i fiori di Montalbano anche guardandoli sui quadri del genio che tra quella natura ha vissuto.

Studi e riflessioni raccolti dal libro I fiori di Leonardo – La flora vascolare del Montalbano in Toscana. “Un territorio così stimolante e ricco dal punto di vista naturalistico non poteva rimanere inesplorato o quasi, come risultava dalla scarsissime informazioni floristiche disponibili in letteratura - ha spiegato Lorenzo Peruzzi - e non a caso, nel corso della nostra ricerca, abbiamo ritrovato molte delle piante ritratte dal vero da Leonardo Da Vinci con una cura dei dettagli da vero ‘botanico’, tanto che è stato sorprendente mettere a confronto le nostre fotografie con i sui disegni”.

Le ricerche nel Montalbano si sono svolte nell'arco di cinque anni, dal 2008 al 2012 e hanno fatto emergere oltre 1.400 specie, un terzo di tutta la flora della Toscana, buona parte delle quali rivestono anche un elevato interesse botanico, sia fitogeografico che conservazionistico.

“Per molti versi e inaspettatamente il Montalbano si qualifica dunque come una delle aree maggiormente interessanti della Toscana dal punto di vista botanico, storico e paesaggistico senza sfigurare accanto a zone molto più studiate e rinomate dal punto di vista naturalistico, come le Alpi Apuane e il Monte Pisano”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca