QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°21° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 aprile 2019

Attualità lunedì 19 settembre 2016 ore 17:19

“I lavori dell’incile sono di nuovo fermi”

Dura nota polemica della consigliera pentastellata Valeria Antoni sui cantieri in città. Messi nel mirino i lavori a Porta a Mare



PISA — Dopo tante promesse, proclami, titoloni – cosi attacca la consigliere Antoni - i lavori per l'incile ai Navicelli sono nuovamente fermi, ancora una battuta d'arresto per il collegamento tra il canale e l'Arno.

Il fatto in se non susciterebbe clamore (Pisa è la città dei cantieri fermi) se non fosse che questi lavori ormai da anni attanagliano Porta a Mare, un quartiere in preda a traffico e smog che presenta al contempo numerose situazioni di degrado.
A causa dei lavori per l'apertura dell'Incile ad esempio è stato smantellato il parcheggio a servizio dell'asilo comunale e dell'adiacente parco pubblico con pista da skate. Al suo posto lo scheletro di una rotatoria ed un enorme cumulo di terra. Tutta salute ed immagine per il quartiere.

Adiacente a ciò l'attuale ponte sul Navicelli che doveva essere chiuso da mesi con deviazione del traffico su una viabilità provvisoria, cosi da permettere la realizzazione del nuovo ponte: ancora niente di nuovo, tutto fermo. Niente nuovo ponte significa niente pista ciclabile: il percorso proveniente da Pisa dove sono ormai ultimati i lavori di collegamento tra via Conte Fazio e via Aldo Moro, tratto mancante (collegamento richiesto dal Movimento 5 Stelle durante i primissimi mesi di consiliatura) termina nel vuoto, nel niente, senza ricongiungersi con il tratto di ciclabile che scorre a sud dei Navicelli". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Spettacoli

Cronaca

Attualità