comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°28° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 20 settembre 2020
corriere tv
M5S, il ritorno di Di Battista: «Votare turandosi il naso? La cabina elettorale non è un cesso pubblico»

Cultura domenica 13 settembre 2020 ore 09:47

Il Pisa Book Festival si farà in presenza

Una immagine della passata edizione

Fiera sicura e ingresso gratuito per il pubblico nelle quattro giornate; eventi dal vivo e in streaming sui canali social



PISA — Pisa non rinuncia alla sua fiera del libro e anche quest’anno regalerà al pubblico dei lettori l’appuntamento culturale che da 18 anni anima l’autunno in Toscana. Da giovedì 5 a domenica 8 novembre, il Pisa Book Festival torna al Palazzo dei Congressi di Pisa per ospitare la più importante fiera degli editori indipendenti d’Italia con tanti autori nazionali e internazionali.

In questo anno complesso e opaco per tutti, il Pisa Book Festival sarà la prima fiera del libro ad aprire le porte al pubblico e agli editori, con una particolare edizione studiata nel massimo rispetto delle regole e delle misure igienico-sanitarie per garantire la salute di espositori, visitatori e operatori.

Il Pisa Book Festival 2020 vuole mandare un segnale positivo di rinascita che, dal mondo del libro, raggiunga tutta l’Italia. Per questo, il Paese Ospite d’Onore della 18esima edizione sarà l’Italia degli editori indipendenti con i loro libri e i loro autori. Ma c’è di più, perché per dimostrare vicinanza e aiuto concreto agli editori e alle famiglie che in questo anno hanno vissuto e ancora vivono la crisi connessa con l’emergenza sanitaria, gli organizzatori annunciano la decisione di rendere gratuito l’ingresso per tutte e quattro le giornate della fiera, mentre gli Hotel pensano a pacchetti promozionali per l’accoglienza in città.

Per assicurare la massima fruibilità degli stand e degli eventi nel rispetto delle norme igienico-sanitarie, gli organizzatori hanno pensato ad un nuovo format che aggiunge agli eventi in presenza una importante offerta digitale su tutti i canali del Pisa Book Festival, youtube, facebook, instagram, twitter. L’ingresso alla fiera sarà libero, regolato solo dalle misure in vigore per assicurare il distanziamento fisico fra i partecipanti che dovranno muoversi tra gli stand secondo percorsi tracciati. Nelle sale conferenze il numero degli spettatori sarà ridotto e calcolato in base alla capienza di ciascuna e sarà obbligatorio indossare la mascherina.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Cronaca

Cronaca