Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Roma, Orsato a Cristante: «Il vantaggio sul rigore non si dà mai. Dai la colpa a me perché hai sbagliato il rigore?»

Cronaca giovedì 09 gennaio 2014 ore 12:51

In 40 nei campi abusivi di via Aurelia Sud e Viaccia

Oltre la metà di loro è già nota alle forze dell'ordine, compresa una donna ai domiciliari



PISA — Case diroccate e persone già note, compresa una donna che si trova ai domiciliari. C'è questo tra quello che Questura di Pisa e Municipale hanno trovato durante i controlli ad alcuni campi abusivi in periferia di Pisa.

I controlli sono partiti da un insediamento di via Aurelia Sud: dei 23 cittadini rumeni, tutti muniti di carta di identità rumena (11 donne, 10 uomini e 2 minori), 12 sono risultati essere già noti.

Sono ancora in corso accertamenti in merito a un allacciamento abusivo alla rete elettrica.

In via Viaccia, invece, gli agenti della Polizia di Stato e della Municipale hanno trovato sei baracche addossate alle pareti di un fatiscente caseggiato diroccato. Gli agenti hanno accertato la presenza di 17 cittadini rumeni di cui sei maschi, quattro donne e 7 minori (12 dei quali già noti, compresa una donna agli arresti domiciliari).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corteo organizzato dal comitato Porta Fiorentina e dall'associazione Sguardo di vicinato ha sfilato da via Cattaneo fino in zona stazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bruno Renato Mariotti

Domenica 17 Ottobre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport

Attualità