Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA11°17°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità sabato 06 giugno 2015 ore 15:50

Intitolata a Rodari la scuola di San Casciano

L'assessore Silvia Innocenti e Beatrice Lambertucci, dirigente dell’istituto comprensivo De Andrè hanno scoperto la targa insieme ai bambini e docenti



CASCINA — la scuola dell’infanzia di San Casciano è stata intitolata a Gianni Rodari, pedagogista e scrittore di letteratura per l’infanzia. 

Silvia Innocenti, assessore alla scuola di Cascina, e Beatrice Lambertucci, dirigente dell’istituto scolastico comprensivo De Andrè di San Frediano a Settimo, hanno scoperto la targa insieme a due bambini e due insegnati della scuola. 

Presente anche Fabrizio Fantozzi, rappresentante dei genitori nel consiglio di istituto del De Andrè. Tutti i bambini e le bambine, con le magliette pitturate a mano per l’occasione, hanno poi intonato l’Inno d’Italia. 

A dare la dimensione dell’importanza dell’opera letteraria di Rodari è stato Mario Piatti, pedagogista, con un intervento dedicato a “Sassi nello stagno ed errori creativi. Gianni Rodari e la fantasia”. A seguire, i bambini della scuola hanno animato uno spazio creativo con girotondi e canzoni. La mattinata è stata conclusa da Manuela Lotti, della biblioteca per ragazzi La luna e il porcospino, con la lettura animata della filastrocca Il cane che non sapeva abbaiare, ovviamente di Gianni Rodari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Primi disagi causati dal maltempo: in località Arnaccio chiusa la strada statale 67 bis in entrambe le direzioni per la presenza di acqua
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità