Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:PISA19°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Cronaca sabato 27 dicembre 2014 ore 16:25

La Polizia "libera" palazzo Boyl dall'occupazione

La Digos ha riconsegnato l'immobile al custode giudiziario del bene nominato dal curatore fallimentare della Tognozzi Group, la società proprietaria



PISA — La Digos ha riconsegnato Palazzo Boyl, in lungarno Mediceo, al custode giudiziario del bene nominato dal curatore fallimentare della Tognozzi Group, società proprietaria dell'immobile.

Lo stabile era stato occupato da fine novembre dal Municipio dei beni comuni, gruppo di associazioni della sinistra radicale, contro "le speculazioni edilizie”.

La Digos ha approfittato del periodo festivo e dell'assenza degli occupanti per cambiare il lucchetto all'ingresso e liberare di fatto il palazzo, un immobile storico e di grande pregio, in Lungarno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vento a oltre 140 chilometri orari e il nubifragio hanno spazzato il litorale e il centro di Pisa. Al lavoro il personale per la rimozione dei rami
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità