QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14°16° 
Domani 14°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 20 maggio 2019

Cronaca sabato 11 luglio 2015 ore 10:46

"L'acqua è contaminata, mi dia i gioielli"

Con la scusa di metterli al riparo, un finto tecnico è fuggito con un bottino del valore di 20 mila euro ai danni di una pensionata di Ghezzano



SAN GIULIANO TERME — Fingendosi un tecnico di Acque Spa, ha convinto un'anziana donna a consegnarli oro e argento. Questa volta, a cadere nel mirino della truffa è stata una pensionata di 72 anni. La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Tirreno

L'uomo ha bussato alla sua porta dicendole di dover verificare che non ci fossero contaminazioni nell'acqua. Va in cucina, apre il rubinetto e senza farsi scoprire vaporizza in aria uno spray maleodorante per far credere che nell'acqua qualcosa non va.

E' a questo punto che il finto tecnico si fa consegnare i gioielli "per evitare che la contaminazione possa rovinarli". Una scusa campata in aria che però ha permesso al truffatore di ingannare l'anziana, fiduciosa che quel "tecnico" fosse lì per aiutarla.

In pochi secondi il malvivente era fuori casa con un bottino da 20mila euro. Accortasi del raggiro la donna ha chiamato i carabinieri e sporto denuncia



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Spettacoli