Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta: «Sassoli presidente? Ne parlai con lui: registrai il suo sorriso e una frase che tengo nel cuore»

Sport sabato 19 settembre 2015 ore 23:30

L'Ancona assaggia il ringhio nerazzurro: è 1-0

Vantaggio al 19' con un gol di testa di Çani. I nerazzurri si aggiudicano il match. Curva Nord Maurizio Alberti in delirio



PISA — Terza giornata di Lega Pro ma dopo il rinvio del match contro il Teramo gli 11 di Ringhio sono alla seconda uscita di campionato e con le ultime cinque partite vinte contro i marchigiani, I nerazzurri sono i favoriti di questa partita in notturna.

Sono le 20,30 e il Pisa scende in campo con un 4-3-3.

La gara inizia con un sostanziale equilibrio ma è l'Ancona a rendersi pericoloso.  Ma i nerazzurri non perdono tempo e si portano subito in vantaggio: al 19'  Çani sfrutta la prima occasione utile e segna l'1-0 di testa. Al 23' primo cambio in casa nerazzurra, con Di Tacchio che non ce la fa sostituito da Sanseverino

Al 40' l'Ancona ci prova ma l'azione finisce con un rovescio sbucciato e un niente di fatto. Il Pisa tira un respiro di sollievo torna all'attacco cercando più volte di espugnare la difesa avversaria.

Il primo tempo si chiude sull'1-0

Nel secondo tempo l'Ancona incalza e la tensione sale. Nei primi 10 minuti  della ripresa alcuni rovesciamenti di fronte e sostituzioni nelle due squadre. Al 60esimo è il Pisa a cercare il gol con Verna, ma l'Ancona intercetta.

Al 74' Di Mariano colpisce Mannini in pieno volto e l'arbitro estrae il cartellino rosso. Gli animi si infiammano e in campo scende la polizia.La partita riprende con l'Ancona in inferiorità numerica. In campo un 4-3-2 e la ricerca del pareggio.

Nell'ultima parte di gara il Pisa controlla la palla e crea alcune occasioni non finalizzate.

Ai tempi di recupero, sono stati concessi 4 minuti,  la situazione si assesta con l'espulsione di Çani per doppia ammonizione. Ultimo minuto di partita con 20 uomini in campo: il Pisa vorrebbe infierire con una seconda rete, l'Ancora accorciare le distanze.

Niente da fare, i nerazzurri ringhiano e chiudono sull'1-0 salendo a quota 6 punti.

Formazione Ac Pisa 1909: Bacci; Golubovic, Forgacs, Rozzio, Polverini,; , Di Tacchio (23′ pt Sanseverino),Verna, Ricci, Çani, Lupoli,  Starita. A disposizione: Brunelli, Lisuzzo, Fautario, Sanseverino, Mannini, Provenzano, Varela, Montella, Peralta, Frugoli, Giacobbe Allenatore: Gattuso

Formazione Ancona: Loir, Lombardi, Pedrelli, Bambozzi, Konate, Mallus, Cazzola, Paoli, Cognini, Adamo, Casiraghi. A disposizione: Polizzi, Di Sabatino, Radi, Gelonese, Lignani, Velocci, Sassano, Maiorano, Di Mariano, Salciccia, Bussi.  Allenatore: Cornacchini      

Arbitro: Andrea Giuseppe Zanonato ( Vicenza)

1 assistente: Andrea Dessena

2 assistente: Driss Abou Elkhayr

                          

Linda Giuliani
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Curva Nord festeggia la vittoria del Pisa contro l'Ancona
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le positività tracciate nelle ultime 24 ore fanno salire a 67830 quelle accertate in provincia da inizio epidemia. Altri 3 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Carmen Talarico

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità