Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Cronaca venerdì 15 giugno 2018 ore 17:45

Immersione fatale per uno stimato chirurgo

Fabio Lodispoto (foto da FB)

Dopo la laurea e la specializzazione all'università di Pisa, dove era arrivato da Brindisi, prestigiosi incarichi nazionali. Ieri la tragica scomparsa



LECCE — Profondo cordoglio anche in città per la tragica scomparsa di Fabio Lodispoto, chirurgo ortopedico di 55 originario di Brindisi, che si era laureato e specializzato all'università di Pisa. Fatale un'immersione in apnea nelle acque della sua amata Puglia, ieri a Casalabate.

Dopo la specializzazione Labate è stato professore a contratto all'università Sapienza di Roma per la cattedra di Malattie dell'apparato locomotore, componente della Società italiana  di artroscopia e della Società italiana di medicina e chirurgia del piede, operava a Roma ed era medico ufficiale della Fita, la Federazione italiana di taekwondo. 

"Il Dott. Fabio Lodispoto - hanno comunicato dalla federazione sportiva -, medico chirurgo e ortopedico della Squadra Nazionale è venuto a mancare a seguito di un improvviso malore durante un’immersione in mare. A nome del Presidente Angelo Cito e di tutta la Federazione Italiana Taekwondo le più sentite condoglianze alla famiglia del caro Fabio. Non ti dimenticheremo mai. RIP".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un servizio da anni sperato e invocato dai residenti del litorale. Il cantiere, partito in questi giorni, dovrebbe durare 6 mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità