Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:30 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Politica martedì 13 maggio 2014 ore 15:05

"L'integrazione non può penalizzare Pisa"

Per questo il Pd annuncia la sua adesione alla manifestazione di venerdì davanti all'aeroporto Galilei



PISA — Venerdì ci sarà anche il Pd, a manifestare al Galilei. "L'opinione pubblica è matura, capisce che le questioni in ballo vanno oltre il semplice campanilismo. Scambiare per campanilismo la mobilitazione del territorio e delle forze politiche e sociali pisane sulla questione dell'aeroporto ci sembra segno di una grossa sottovalutazione".

La spiegano il segretario provinciale Francesco Nocchi e quello comunale Andrea Ferrante, l'adesione del loro partito, il Pd, alla manifestazione indetta per venerdì. 

"L'integrazione fra i due scali toscani - precisano -, a cui le istituzioni pisane non sono mai state contrarie, ha assunto i connotati di un percorso concreto proprio quando sono state poste le condizioni, con dei patti precisi corredati da adeguate garanzie e implicanti precise responsabilità, perché potesse realizzarsi senza penalizzare la crescita dell'aeroporto di Pisa che si è conquistato sul mercato il suo ruolo preminente, nell'interesse di tutta la Toscana.

Nel momento in cui i patti vengono messi in discussione e gli interlocutori prospettano avvicendamenti non programmati né condivisi nel ruolo di guida di Sat, risulta molto difficile accontentarsi di generiche rassicurazioni.
La certezza che Peretola non entri impropriamente in concorrenza con il Galilei si può avere solo se non si pongono in contraddizione con questa
idea le concrete condizioni infrastrutturali".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Sport