Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:PISA17°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 25 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Onorificenza a Liliana Segre, Casellati si commuove: «Lei ha trasformato l'orrore in memoria»

Cronaca venerdì 17 gennaio 2014 ore 13:30

Liste d'attesa, pronto soccorso, cartelli. Rossi sollecita Cisanello

"Banalità", le definisce il governatore della Toscana, che ringrazia i sanitari per il grande lavoro di ogni giorno



PISA — "Uno sforzo in più per tagliare le liste d'attesa e risolvere i problemi del pronto soccorso". All'ospedale di Cisanello per l'inaugurazione del nuovo polo di Cardiologia aritmologica, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha ringraziato il personale della struttura per il lavoro che fa ogni giorno, "specie in un periodo di tagli, nel quale ai sanitari sono richiesti sforzi maggiori".

Ma Rossi non si è fermato qui e, già che c'era, uno sforzo in più ha provato a chiederlo. Per le liste d'attesa e per il pronto soccorso, certo, ma anche perché "la struttura è molto vasta. I cittadini, qui dentro, si perdono, specie all'edificio 30, dove ci sono ben sette entrate. Gli utenti avrebbero bisogno di qualche indicazione in più".

"Sono banalità – ha precisato Rossi – ma proprio per questo basterebbe poco per risolverle". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale. Nessun decesso nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità