QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10°10° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità sabato 21 settembre 2019 ore 10:41

Rigassificatore, Snam rileva il 49 per cento

L'importo dell'operazione ammonterà a circa 345 milioni di euro. Il terminale sarà controllato congiuntamente con First State Investments



LIVORNO — Il 49,07 per cento del capitale sociale di Olt, società che ha realizzato e gestisce il rigassificatore offshore al largo della costa tra Livorno e Pisa passa da Iren a Snam.

L'importo netto al closing dell'operazione ammonterà a circa 345 milioni di euro. 

A valle del completamento dell’acquisizione, Olt sarà quindi controllata congiuntamente da Snam e First State Investments e l’azionariato sarà così composto: Snam 49,07 per cento, First State Investments 48,24 e Golar Lng 2,69.

"Con l'ingresso in Olt - commenta l'amministratore delegato di Snam Marco Alverà - Snam garantirà logica industriale nella gestione e nei futuri investimenti di una infrastruttura importante per la sicurezza e la flessibilità del sistema energetico italiano e consoliderà la propria posizione nel mercato del Gnl nel Mediterraneo".



Tag

Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità